Scuola Superiore Sport Invernali "Claudia von Medici"

Nella Scuola Superiore Sport Invernali "Claudia von Medici" a Malles in Alta Val Venosta si incontrano giovani atlete e atleti dell'età di 14 a 19 anni provenienti dall'intero Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino e dal resto del mondo per ottenere, oltre allo sport da competizione anche una formazione scolastica per il futuro; quindi porta alla maturità. Piste da sci, piste da fondo, piste da slittino, banca della scuola e collegio: queste sono le parole-chiave che accompagnano studenti e studentesse durante il loro periodo a Malles. Allenatori, insegnanti e consulenti del collegio determinano la quotidianità: programmano, elogiano e talvolta rimproverano gli studenti. Al contrario del liceo sportivo di Stams, “la sorella maggiore di Malles”, dove gli allenatori, gli insegnanti e i consulenti del collegio lavorano indipendentemente gli uni dagli altri.

Le discipline sportive insegnate sono:
◾Sci alpino
◾Ski cross
◾Sci di fondo
◾Biathlon
◾Slittino su pista naturale ed artificiale
◾Snowboard
◾Boardercross

I principi della Scuola Superiore Sport Invernali a Malles riguardano nell'insegnamento soprattutto una didattica modulare che rappresenta una forma di apprendimento autonomo. Le alunne e gli alunni scelgono da soli i propri obiettivi di apprendimento, gli ambienti e i compagni con cui vogliono collaborare. Gli studenti organizzano il proprio piano di studi in modo responsabile e all’interno del programma annuale. In questo modo le alunne, gli alunni e gli insegnanti costituiscono una comunità di studio. La didattica modulare si affida alla capacità degli alunni di sviluppare processi di apprendimento creativi. La didattica modulare crea situazioni reali di apprendimento per il raggiungimento di conoscenze specifiche, conoscenze linguistiche, formazione generale e competenze tecniche e sociali. Gli alunni e le alunne imparano a discernere le cose importanti da quelle che non lo sono, il giusto dallo sbagliato e perseguono in modo efficiente e con perseveranza mete raggiungibili. I metodi e gli strumenti della didattica modulare aiutano a collegare economia e mondo del lavoro e costruiscono ponti verso le organizzazioni, i consumatori e le scuole superiori. Questa libertà significa autodisciplina, rispetto e un rapporto responsabile con i luoghi di apprendimento.

L’obiettivo della formazione sportiva è portare atleti dotati e molto motivati a elevati standard di prestazione negli sport nazionali e internazionali. Ciò avviene in stretta collaborazione con genitori, associazioni e con l’associazione provinciale degli sport invernali dell’Alto Adige. I gruppi di allenamento sono divisi in base alle classi frequentate e allo sport praticato e mirano a migliorare ed ottimizzare le prestazioni dei ragazzi. Durante l'inverno gli atleti partecipano a numerose gare nazionali ed internazionali, i risultati delle quali si possono intravedere al sito internet della scuola che collega direttamente ai link delle varie federazioni.

Quale scuola nell'imminente prossimità del confine con Austria e Svizzera esistono svariati collegamenti e collaborazioni transfrontalieri come per esempio con la piattaforma  Terra Raetica e con il programma comunitario Interreg IV. Merita menzionare anche la messa in rete con altre scuola a livello internazionale, quali il Liceo Sportivo di Stams in Tirolo (Austria), il Bisschoppelijk College in Weert (Olanda) e il Green Mountain Valley School nel Vermont (Stati Uniti d'America).


Contatto:

Scuola Superiore Sport Invernali a Malles „Claudia von Medici“
Strada statale 9, I-39024 Malles Val Venosta
Tel. +39 0473 831 259   Fax +39 0473 831 910
os-osz.mals@schule.suedtirol.it

http://www.oberschulzentrum-mals.it/de/SPORT


Condividi:  Facebook google+ twitter