Possibilità giuridiche di collaborazione tra università (1)

Il 4 dicembre 2014 il GECT “Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino” in collaborazione con l’Associazione Euroregionale di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo e con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Innsbruck ha organizzato un convegno sulle possibilità giuridiche della cooperazione fra università nell‘Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino.

Nell'ambito del convegno abbiamo intervistato la Prof.ssa Anna Gamper, Presidente dell’Associazione Euroregionale di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo e Professore ordinario di diritto pubblico all'Università di Innsbruck, in merito alle possibilità giuridiche di collaborazione fra università nell’Euregio.

1) Su quali fondamenti giuridici poggia la collaborazione interuniversitaria all’interno dell’Euregio?

2) Che cosa contraddistingue la legislazione a livello europeo in materia di collaborazione universitaria?

3) Quali possibilità offrono gli ordinamenti e i fondamenti giuridici dei vari Paesi ai fini della collaborazione fra università nell'ambito dell’Euregio?

4) Quali limiti pongono i fondamenti giuridici dei vari ordinamenti nazionali per quanto riguarda la collaborazione interuniversitaria?

5) Le università sono in grado di aggirare le difficoltà derivanti dalla disomogeneità delle normative statali avvalendosi della loro autonomia?

6) Sulla base del quadro giuridico come si può concretizzare al meglio la collaborazione tra università a breve e medio termine?

 

Contatti:

Prof. univ. Dott.ssa Anna Gamper
Innrain 52d, piano 10
A-6020 Innsbruck (Tirolo/AT)
Tel.: 0043/(0)512/507/8224
Fax: 0043/(0)512/507/2828
anna.gamper@uibk.ac.at


Condividi:  Facebook google+ twitter