News

  • Ventidue gestori di siti UNESCO provenienti da ventun Paesi visitano le Dolomiti

    Dal 16 al 20 ottobre il prestigioso corso ICCROM in Trentino

  • Olimpiadi 2026, Bolzano possibile sede per l'hockey

    Incontro a Innsbruck fra gli assessori allo sport Stocker e Geisler. Olimpiadi invernali 2026, l’hockey su ghiaccio potrebbe arrivare al Palaonda.

  • Annja Krautgasser vince il premio Paul Flora 2017

    A Glorenza la cerimonia di consegna del premio Paul Flora 2017 alla videoartista Annja Krautgasser.

  • 70 anni accordo di Parigi, il 19 ottobre nuovo libro e discussione

    La presentazione di un libro e un dibattito: il 19 ottobre, a Bolzano, torna d’attualità il tema del 70esimo anniversario dell’Accordo di Parigi.

  • Euregio 4): Fondo euregio per la ricerca: il terzo bando

    Al via il terzo bando del Fondo Euregio per la ricerca scientifica, deliberato oggi dalla Giunta del GECT Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino. Dotazione finanziaria di 3,2 milioni di euro per il triennio 2018-2020, domande da presentare entro il 28 febbraio 2018. Il 2 e 3 novembre gli esperti del Fondo per la promozione della ricerca scientifica saranno a Bolzano e Trento per fornire informazioni dirette rispetto al bando. Il bando punta a sostenere innanzitutto i progetti pluriennali di ricerca che coinvolgono tutti e tre i territori dell’Euregio. "L’obiettivo - sottolineano i presidenti Arno Kompatscher, Ugo Rossi e Günther Platter - è quello di rafforzare e collegare il lavoro di ricerca in Alto Adige, Tirolo e Trentino aprendo nuove e concrete prospettive in un’ottica di maggiore competitività a livello internazionale".

  • Euregio 3): Verso il futuro puntando su mobilità, cultura e plurilinguismo

    Si sono svolte oggi (12 ottobre) a Trento la XV seduta della Giunta e la XII seduta dell’Assemblea del GECT “Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino”. Sei anni dopo l’istituzione formale del Gect i rappresentanti dell’Alto Adige si sono incontrati per l’ultima volta sotto la presidenza trentina. Ugo Rossi ha quindi simbolicamente passato il testimone a Arno Kompatscher, con un dono del territorio trentino, nel quale gli elementi di cirmolo, porfido e rame si uniscono per "costruire una casa comune", come ha spiegato il presidente uscente. Gli organi del GECT hanno espresso il loro parere positivo sia sull’ultimo bilancio che sul nuovo programma di lavoro per il 2018, facendo il punto sui progetti in corso, sullo sviluppo della strategia e sulle future iniziative di cooperazione del GECT Euregio.

  • Euregio 2): attività 2015-2017

    Rossi: "Lavorare insieme è una condizione necessaria per costruire un futuro migliore"

  • Euregio 1): Nel bilancio 2018 aumenta l’impegno finanziario di Trentino, Alto Adige e Tirolo per sostenere l'Euregio

    Verso il futuro puntando su mobilità, cultura e plurilinguismo, 4,3 milioni le risorse

  • Via libera alla realizzazione dell'elettrodotto Nauders-Glorenza

    Progetto per l’elettrodotto Nauders-Glorenza e varianti riferite a tratto altoatesino sottoscritti da Provincia, Terna e Comuni Curon e Malles.

  • A Bruxelles l’intervento del governatore trentino Ugo Rossi nella settimana dedicata ai territori

    Eusalp, Euregio, Regioni: un cammino da fare assieme per affrontare il futuro


Condividi:  Facebook google+ twitter