News

150 anni ferrovia del Brennero/3: concorso fotografico, mostra e libro

Al Forte di Fortezza premiati i vincitori di un concorso fotografico legato ai 150 anni della ferrovia del Brennero. Presentati anche una mostra e un libro.

Foto di gruppo con Kompatscher e Platter per i vincitori del concorso fotografico "Connecting People" (Foto USP/rm)
Zoomansicht Foto di gruppo con Kompatscher e Platter per i vincitori del concorso fotografico "Connecting People" (Foto USP/rm)

In occasione delle celebrazioni per i 150 anni della ferrovia del Brennero, il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher ha premiato oggi (31 agosto) al Forte di Fortezza i vincitori del concorso fotografico internazionale "Connecting People" e ha inaugurato l’omonima mostra. Entrambe le iniziative sono del Curatorium dei beni tecnici in collaborazione col Forte di Fortezza e l’Archivio di architettura dell’Università di Innsbruck. Scopo del concorso fotografico era quello di raccogliere nell'Euregio, tra Tirolo, Alto Adige e Trentino, gli scatti più suggestivi delle infrastrutture e delle architetture della linea del Brennero e quelli che ne fornivano un’interpretazione più personale. Sono pervenute oltre 400 fotografie, realizzate da 47 diversi partecipanti da Italia, Austria e Germania.

Tra essi, la giuria ha premiato con il secondo premio ex aequo (primo premio non assegnato) Giampaolo Arena di Valdobbiadene (TV) e Prosdocimo Terrassan di Montegrotto Terme (PD). Il terzo premio è andato ex aequo a Erich Kofler Fuchsberg di Naturno e Reinhard Frena di Bolzano. Una selezione delle fotografie del concorso compone la mostra collegata dal titolo "Connecting People", visitabile al Forte di Fortezza fino al 30 settembre 2017. L’esposizione integra la mostra itinerante in corso al Forte dal titolo "Paesaggio ferrovia, la rete del futuro", che documenta la storia e l’importanza, anche architettonica, della linea Bolzano-Innsbruck. Prolungata al Forte fino al mese di novembre di quest’anno, "Paesaggio ferrovia" si sposterà poi al Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa, a Portici (NA).

Temi e immagini di entrambe le esposizioni confluiscono infine nel volume "150 anni Ferrovia del Brennero – Dalla diligenza all’alta velocità", a cura di Wittfrida Mitterer, 368 pagine riccamente illustrate a colori che contengono approfondimenti e interventi sul passato, il presente e soprattutto il futuro della linea ferroviaria del Brennero, tunnel di base compreso.

(mb)


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter