News

Dolomiti Unesco: nuova terrazza panoramica in val Gardena

Sarà la val Gardena a ospitare la nuova terrazza panoramica che racconta le Dolomiti patrimonio naturale dell'umanità Unesco. Sorgerà sul Mastlé-Col Raiser.

Balcone con vista sulle Dolomiti: la terrazza panoramica sul Monte Specie/Strudelkopf (Foto USP)
Zoomansicht Balcone con vista sulle Dolomiti: la terrazza panoramica sul Monte Specie/Strudelkopf (Foto USP)

La seconda terrazza panoramica illustrativa delle Dolomiti patrimonio naturale dell'umanità Unesco sorgerà nel comune di Santa Cristina di Val Gardena, sul Mastlé-Col Raiser, e sarà proprio l'amministrazione municipale a mettere a disposizione i mezzi finanziari necessari. Su indicazione della Fondazione Dolomiti Unesco sono previste in totale 31 terrazze panoramiche suddivise nelle aree interessate in Alto Adige (8), Trentino e Provincia di Belluno. Con la realizzazione delle terrazze si punta a incrementare il grado di conoscenza sulle Dolomiti e a valorizzare l’intero territorio posto sotto tutela dall'Unesco. "Le terrazze panoramiche sono pensate per raccontare le peculiarità che rendono così straordinarie le Dolomiti fornendo un contributo importante per la loro comprensione e conoscenza", afferma l’assessore provinciale altoatesino all’ambiente Richard Theiner. "Per la loro realizzazione - aggiunge Theiner - sono stati preferiti dei punti belvedere con panorama su più cime, che si prestano all’esplicazione di caratteristiche geologiche e geomorfologiche, e in vicinanza a stazioni a monte con il passaggio di numerose persone".

La prima terrazza, inaugurata nel 2015, si trova sul Monte Specie/Strudelkopf, nel parco naturale di Fanes-Senes-Braies nel comune di Dobbiaco, con panorama sulle cime di Sesto e Braies, il Cadini e il Cristallo. La terrazza sul Monte Specie, il cui prototipo era stato sviluppato dall'architetto David Messner assieme al padre, l'artista Franz Messner, è servita quale progetto pilota per le altre 7 che sorgeranno in territorio altoatesino. Il Mastlé-Col Raiser in Val Gardena è stato scelto quale sito per la seconda terrazza panoramica per le Dolomiti patrimonio Unesco, e anche il sindaco di Santa Cristina Moritz Demetz, nonchè l’assessora comunale Renate Senoner, esprimono la propria soddisfazione sottolineando che "grazie a questa terrazza panoramica sarà possibile contribuire ad avvicinare il paesaggio unico delle Dolomiti alla popolazione locale e ai numerosi ospiti".

(SA)


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter