News

Registro delle protesi, progetto per un report congiunto dell'Euregio

Il secondo rapporto del registro protesi provinciale ha suscitato interesse a livello internazionale, a breve nuovi progetti anche in ambito Euregio.

Protesi
Zoomansicht Protesi

Dopo la presentazione da parte dell'assessora Martha Stocker dei dati riguardanti il registro provinciale delle protesi articolari per il periodo 2010-2015, proseguono le attivitá di ricerca e divulgazione: la Provincia di Bolzano, infatti, partecipa ad un progetto congiunto con Tirolo e Trentino per dare vita al primo report congiunto sulle protesi all'anca in ambito Euregio. Il registro provinciale, inoltre, è stato presente anche alla Conferenza Internazionale della Societá scientifica ISAR (International Society of Artroplasty Registries) svoltasi a San Francisco, e ha avuto ampio eco presso le istituzioni nazionali raccogliendo l'interesse dell'Istituto superiore di sanitá come modello best practice. 

Il registro provinciale delle protesi articolari (RPPA) è nato nel 2010 nell'ambito del progetto relativo al registro italiano di artroprotesi (RIAP) coordinato dall'Istituto superiore di sanità e co-finanziato dal Ministero della Salute. La stretta collaborazione e il supporto degli esperti del comitato scientifico RIAP, coordinato dalla responsabile nazionale Marina Torre, ha permesso di registrare in Alto Adige oltre 15mila protesi. "Il registro - sottolinea l'assessora Martha Stocker - permette il monitoraggio della qualitá dell'attivitá protesica in Provincia di Bolzano e costituisce un valido strumento di controllo e programmazione sanitaria: sono fiera che riceve questa positiva risonanza internazionale".  

Link ai registri nazionale e provinciale: www.iss.it/riap - www.provincia.bz.it/oep/registri-patologia/registro-protesi-articolari.asp

(FG)


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter