News

  • Mussner, Felipe e Gilmozzi: strategia comune nella mobilità sul Brennero

    Una strategia congiunta per la mobilità lungo l’asse del Brennero è stata ribadita oggi (9 novembre) in un vertice a Bolzano dall’assessore provinciale Florian Mussner e dai suoi colleghi Ingrid Felipe (Tirolo) e Mauro Gilmozzi (Trentino). Le priorità: trasferire il traffico merci su rotaia, raggiungere una politica tariffaria coordinata e procedere assieme a livello europeo.

  • Treni, da dicembre nuovo collegamento Bolzano-Roma

    Con l’entrata in vigore dell’orario invernale, nel mese di dicembre, verranno rafforzati i collegamenti da e per Roma, che passeranno da tre a quattro al giorno: una nuova Frecciargento partirà alle 5 di mattina da Bolzano, mentre dalla capitale si aggiunge il treno delle 18.40. "Si tratta di un ulteriore passo in avanti per migliorare la raggiungibilità dell’Alto Adige", commenta il Presidente altoatesino Arno Kompatscher.

  • BBT: avanti con tratta di accesso Fortezza-Ponte Gardena, progetto al CIPE

    Passi avanti per le tratte di accesso nel progetto del tunnel di base dei Brennero (BBT): a Roma RFI, gestore della rete ferroviaria, ha depositato al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti il progetto definitivo per la tratta di accesso Fortezza-Ponte Gardena. In tal modo viene avviato l’iter autorizzativo del CIPE.

  • Trentino-Alto Adige: Dal 18 ottobre cessa l'obbligo di esporre il contrassegno assicurativo

    Dal 18 ottobre 2015 cessa l’obbligo di esporre sul parabrezza della propria auto il contrassegno assicurativo. In futuro le forze dell’ordine potranno verificare online, attraverso il numero di targa, se il veicolo italiano è stato regolarmente assicurato.

  • Passi dolomitici: spingere sulla mobilità alternativa

    Il traffico sui passi dolomitici è stato al centro dell’incontro degli assessori provinciali alto atesini, Richard Theiner e Florian Mussner con i sindaci dei Comuni ladini. Un gruppo di lavoro è stato incaricato di proporre soluzioni concrete per una mobilità alternativa.

  • BBT, il punto con Cox: lavori e finanziamenti ok, sostegno alla RoLa

    Al BBT devono accompagnarsi politiche di trasporto comuni nell’Euregio su tariffe e tutela ambientale, come l’incentivazione dell’utilizzo della RoLa attraverso un sostegno pubblico della Regione: è una misura anticipata oggi (16 settembre) a Bolzano nell’incontro sul tunnel di base del Brennero con i presidenti Arno Kompatscher e Ugo Rossi e il coordinatore UE Pat Cox.

  • BBT, il coordinatore UE Pat Cox a Bolzano il 16 settembre

    Il coordinatore del corridoio TEN per la UE, l’irlandese Pat Cox, ha in programma questa settimana diversi appuntamenti legati al tunnel di base del Brennero. Uno di questi è previsto per domani, mercoledì 16 settembre, quando a Bolzano incontrerà il presidente altoatesino Arno Kompatscher e i suoi colleghi di Trentino e Tirolo.

  • Treni: di nuovo attiva la coincidenza al Brennero in direzione Innsbruck

    Su espressa richiesta dell’assessore provinciale alla mobilità Florian Mussner, le ferrovie austriache ÖBB hanno nuovamente adattato la partenza dei treni di coincidenza al Brennero garantendo il collegamento con Innsbruck.

  • Meno coincidenze al Brennero in direzione Innsbruck

    Fino al 22 ottobre 2015, causa lavori sulla tratta Rosenheim-Kufstein, le partenze di alcuni treni ÖBB provenienti dal Brennero in direzione Innsbruck vengono anticipate di 6 minuti. Per tale ragione i treni provenienti da Bolzano perdono la coincidenza verso Innsbruck.

  • Dal 24 agosto variazione orario treno Innsbruck-Brennero-Bolzano

    La Ripartizione provinciale mobilità comunica che dal 24 agosto e fino al 22 ottobre il treno regionale della SAD partirà dalla stazione centrale di Innsbruck con destinazione Bolzano alle 21.09 anzichè alle 21.


Condividi:  Facebook google+ twitter