News

  • Potenziamento del trasporto ferroviario, accordo quadro fra Provincia e RFI

    Rafforzare il trasporto su rotaia in Alto Adige, migliorando la rete e le stazioni, con particolare attenzione alla linea Bolzano-Merano e alla Pusteria. Questo il contenuto dell’accordo quadro e del protocollo d’intesa fra Provincia e Rete Ferroviaria Italiana sottoscritti oggi (4 maggio) a Merano dal presidente Arno Kompatscher e dall’amministratore delegato di RFI, Maurizio Gentile.

  • BBT: riunione CIPE, ultimo lotto pronto per il bando di gara

    Nella riunione odierna (29 aprile) a Roma l’ok del CIPE ha gettato le basi per gli ultimi lavori al tunnel di base del Brennero in territorio altoatesino e per poter mettere a gara il lotto finale da Mules al Brennero. Una volta concluso questo iter di appalto, tutti i lavori del BBT sul versante italiano saranno finanziati, assegnati e pronti per essere attuati.

  • Memorandum sull'asse del Brennero consegnato alla commissaria UE Bulc

    Misure concrete per il passaggio da gomma a rotaia del traffico pesante in transito lungo l’asse del Brennero. Questo il contenuto del memorandum consegnato oggi (20 marzo) a Innsbruck alla commissaria europea Violeta Bulc dall’assessore alla mobilità della Provincia di Bolzano, Florian Mussner, e dai colleghi di Trentino e Tirolo, Mauro Gilmozzi e Ingrid Felipe.

  • BBT: via ai lavori in Austria, incontro commissario UE

    Presente la commissario UE ai trasporti, al via oggi (19 marzo) i lavori di costruzione della galleria principale del tunnel di base del Brennero in territorio austriaco. A Innsbruck il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher e i colleghi dell’Euregio, Gunther Platter del Tirolo e Ugo Rossi del Trentino, hanno ribadito l’esigenza che l’UE accompagni il progetto con misure per favorire l’utilizzo del treno e sfruttare tutto il potenziale del BBT.

  • Qualità della vita lungo l’asse del Brennero, ridurre il peso del traffico

    La mobilità è uno degli aspetti centrali della moderna qualità di vita, ma la stessa ha un impatto non indifferente sulla popolazione che risiede lungo i grandi assi di scorrimento del traffico. Come, ad esempio, l’asse del Brennero. Durante un convegno svoltosi oggi (9 marzo) a Bolzano è stato affrontato il tema di come ridurre l’impatto del traffico.

  • Mobilità del futuro: priorità alla rotaia

    Il potenziamento del trasporto su rotaia e quello urbano locale, la nuova infrastruttura ferroviaria del Brennero, la mobilità collettiva e quella ciclabile e pedonale sono stati tra i temi al centro del convegno internazionale "Oltre l’infrastruttura per una nuova cultura della mobilità" svoltosi oggi (6 marzo) a Trento sotto l’egida dell’assessore Maro Gilmozzi. Tra gli interventi quello dell’assessore provinciale dell’Alto Adige, Florian Mussner.

  • Tre anni di AltoAdige Pass, Mussner: i pregi hanno convinto tutti

    Quasi 133.000 utenti attivi, un enorme incremento di viaggiatori sui mezzi di trasporto pubblici, nuove funzionalità: è il bilancio dell’AltoAdige Pass a 3 anni dalla sua introduzione, il 14 febbraio 2012. "I pregi del sistema hanno convinto tutti e l’Alto Adige Pass è diventato un modello anche per molte regioni vicine", sottolinea l’assessore provinciale alla mobilità dell’Alto Adige, Florian Mussner.

  • Scali di Bolzano e Innsbruck: gruppo di lavoro studia le possibilità

    Una collaborazione fra i due aeroporti di Bolzano e Innsbruck è stata approfondita ieri (12 gennaio) a Bolzano dal presidente della Provincia Arno Kompatscher e dall’assessore Florian Mussner con l’assessora tirolese Patrizia Zoller-Frischauf, la sindaca di Innsbruck Christine Opitz-Plörer e i vertici dello scalo tirolese. Un gruppo di lavoro studierà le possibilità di una cooperazione.

  • L'Euregio è sui binari: nuovi treni diretti e progetto per tariffe comuni

    (CON VIDEO) L’Euregio cresce: treno dopo treno. I presidenti della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, e del Land Tirolo, Günther Platter, hanno presentato questa mattina (15 dicembre) i nuovi collegamenti diretti fra Innsbruck, Bolzano e Lienz, e il progetto per tariffe comuni. "Un segnale concreto - ha spiegato Kompatscher - delle potenzialità dell’Euregio".

  • Attivata la nuova fermata treni a Versciaco: "Pietra miliare"

    Dal treno direttamente sulla pista da sci:ora è possibile anche nell’area sciistica di Monte Elmo, dove oggi (14 dicembre) l’assessore provinciale alla mobilità Florian Mussner e la sua collega tirolese Ingrid Felipe hanno inaugurato la nuova fermata dei treni Versciaco-Elmo, una pietra miliare nella mobilità transfrontaliera.


Condividi:  Facebook google+ twitter