News

INVITO Convegno GECT Il traffico transfrontaliero ad Innsbruck - apertura lavori il 10 maggio

Giovedì 10 maggio 2012, alle ore 14.00, nella Sala convegni A066 (pianterreno) del Landhaus 1, Eduard-Wallnöfer-Platz 3 ad Innsbruck la segretaria generale del GECT "Euregio-Tirolo-Alto Adige-Trentino", Birgit Oberkofler e l’assessore tirolese al traffico Bernhard Tilg avvieranno i lavori del convegno "Il traffico transfrontaliero nell’Euregio" organizzato dall’Ufficio comune del GECT “Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino” in collaborazione con l'Associazione Euroregionale di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo.

Attraverso il valico del Brennero nel 2010 sono state movimentate 94 tonnellate di merci, di cui il 66 per cento su gomma. Un dato questo che secondo l'Osservatorio permanente del traffico merci nell'arco alpino ha avuto un incremento del 3,5 per cento nel 2011.
Le problematiche attuali e le basi giuridiche del traffico transfrontaliero, di merci e persone, nell'area alpina saranno prese in esame da esperti in diritto e professionisti da Tirolo, Alto Adige e Trentino nonché da esperti di Svizzera e Vorarlberg nell'ambito del convegno "Il traffico transfrontaliero nell'Euregio" che si svolgerà ad Innsbruck, il 10 e l'11 maggio 2012 nella Sala convegni A066 (pianterreno) del Landhaus 1, Eduard-Wallnöfer-Platz 3. L'iniziativa è organizzata dall'Ufficio comune del GECT "Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino" in collaborazione con l'associazione "Euroregionale Vereinigung für Vergleichendes Öffentliches Recht und Europarecht".

Il convegno si incentrerà sulle basi giuridiche del diritto sul traffico e servirà a presentare gli attuali sviluppi della Borsa dei transiti alpini e della liberalizzazione delle vie ferroviarie e a valutare la limitazione degli impatti negativi del traffico merci su strada, le sfide giuridiche della liberalizzazione del traffico e le sfide dell'EUREGIO come spazio congiunto di trasporti.

In particolare, gli esperti si confronteranno sulla recente sentenza della Corte di Giustizia dell'Unione Europea relativa all'abrogazione del divieto di transito settoriale per merci. Nella parte conclusiva del convegno saranno presentate misure sul trasferimento del trasporto merci sulla nuova linea ferroviaria del Brennero.


I lavori congressuali saranno avviati giovedì 10 maggio 2012 alle ore 14.00 nella Sala convegni A066 (pianterreno) del Landhaus 1, Eduard-Wallnöfer-Platz 3 ad Innsbruck dalla segretaria generale del GECT "Euregio-Tirolo-Alto Adige-Trentino", Birgit Oberkofler e dall'assessore tirolese al traffico Bernhard Tilg.

Il convegno rientra nel progetto iMONITRAF! all'interno di ALPINE SPACE che si sviluppa per un periodo di tre anni (2009 - 2012) e viene finanziato del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e da finanziamenti nazionali. L'obiettivo perseguito è l'elaborazione di strategie comuni al fine di regolare meglio l'incremento del traffico. Nuovi ed innovativi provvedimenti nonché modelli esemplari di Best Practice dovrebbero servire ad attenuare gli effetti negativi sull'uomo, l'ambiente e l'economica (www.imonitraf.org).

I colleghi dei media sono invitati a seguire l'evento.

Programma e registrazione >>


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter