News

  • Comunicazione ed integrazione: evitare stereotipi e luoghi comuni

    (CON VIDEO) Comunicatori ed esperti di immigrazione a confronto per capire come viene raccontata l’immigrazione nei territori dell’Euregio e come superare stereotipi e pregiudizi nella rappresentazione dei cittadini di origine straniera. L’occasione è stata offerta dal convegno “Il potere dell’informazione – mass media e integrazione”, svoltosi il 19 novembre 2013 a Innsbruck su invito dell’assessore tirolese Christine Baur nell’ambito del protocollo di collaborazione fra Trentino, Alto Adige e Tirolo nella cornice del Gect Euregio.

  • Scambio internazionale di esperienze dell'Ufficio famiglia, donna e gioventù

    Si è svolto nei giorni scorsi il tradizione incontro trilaterale tra gli uffici che si occupano del settore giovanile nell’ambito delle politiche sociali al quale hanno preso parte rappresentanti della Provincia di Bolzano, della Baviera e del Tirolo del Nord.

  • IV Simposio dell'Euregio ad Innsbruck sull'assistenza agli anziani

    Si è svolta oggi (6 novembre) presso la Landhaus 1 ad Innsbruck, il IV Simposio dell’Euregio incentrato sull’assistenza agli anziani. Il simposio era rivolto specificatamente ai rappresentanti delle strutture assistenziali per anziani, delle associazioni sociali, delle amministrazioni locali e dei servizi domiciliari.

  • Diversity4Kids: Imparare a scuola il dialogo interculturale e la diversità

    Con il progetto "Diversity4Kids" (D4K) il GECT Euroregione e l’Accademia europea di Bolzano, Eurac. intendono avvicinare in modo ludico gli alunni tra gli 8 ed i 14 anni al tema della diversità. A tal fine vengono proposti metodi didattici innovativi per trattare temi della diversità, del dialogo interculturale, della convivenza e della tolleranza. L’obiettivo è di favorire la convivenza nelle classi prevenendo fenomeni di mobbing e xenofobia con l’intento di preparare le nuove generazioni a vivere in una società pluralistica. Il programma didattico per le scuole è stato presentato oggi, venerdì 4 ottobre, a Bolzano. Le scuole elementari e media sono invitate ad aderire all’offerta formativa.

  • Concorso di scrittura: “Storie della diversità”

    L’Accademia europea di Bolzano (EURAC) indice un concorso di scrittura per la raccolta di storie brevi sul tema della diversità culturale, linguistica e religiosa. Le migliori storie saranno inserite in un Kit di gioco didattico e utilizzate nell’ambito del progetto “Diversity4Kids: imparare a scuola il dialogo interculturale e la diversità attraverso metodi ludici, interattivi e narrativi”.

  • Euregio informa: ottava puntata online

    La ottava puntata del magazine "Euregio informa" tratta il convegno Euregio „Oltre la cittadinanza: identità, partecipazione e senso d’appartenenza" che aveva luogi il 24 ottobre 2012 a Trento.

  • Convegno Euregio „Oltre la cittadinanza: identità, partecipazione e senso d’appartenenza" (24.10.2012)

    In che modo può l’EUREGIO contribuire all’integrazione degli immigrati ed alla convivenza in Tirolo, Alto Adige e Trentino? E come può favorire il processo di appartenenza oltre allo status di fatto di cittadino?

  • Euregio: Durnwalder coinvolge i sindacati nell'attività del GECT

    "Il coinvolgimento delle parti sociali nelle iniziative dell’Euregio attraverso il Gect potrà portare un significativo contributo all’elaborazione dei programmi, in particolare nelle tematiche sociali e del lavoro": è quanto ha sottolineato il presidente della Provincia e del GECT Luis Durnwalder incontrando oggi (11 luglio) a Bolzano una delegazione dei sindacati di Alto Adige, Trentino e Tirolo.

  • Euroregione: I sindacati di Trento, Bolzano e Innsbruck chiedono un coinvolgimento diretto

    L’Euroregione Trentino-Alto Adige-Tirolo, grazie al varo del gruppo europeo di cooperazione territoriale (GECT), diventa ogni giorno di più una realtà. Ed anche i sindacati dei tre territori sull’asse del Brennero chiedono un coinvolgimento effettivo nella definizione dei programmi promossi dall’Euregio. In particolare auspicano l’avvio di interventi comuni su apprendistato e formazione professionale.

  • Sindacati dell'Euregio: confronto sugli orari di apertura dei negozi

    19,62 euro lordi all’ora per i dipendenti in caso di apertura domenicale di un negozio. Un dato che spiega meglio di tanti concetti il perchè a nord del Brennero la concertazione tra parti sociali abbia fatto sì che il commercio garantisse un giusto equilibrio tra imprenditore-consumatore-lavoratore. Il 2 febbraio al Consorzio dei Comuni la Uiltucs del Trentino ha proposto una mattinata di confronto sulle aperture domenicali.


Condividi:  Facebook google+ twitter