News

  • Ricerca, nasce l'asse Bolzano-Vienna

    Accordo con il Wissenschaftsfonds (FWF) austriaco: possibilità di consorziarsi e accedere a un duplice canale di finanziamento per enti di ricerca.

  • Conservare e ordinare correttamente foto, workshop il 19 aprile

    Giovedì 19 aprile al Castello di Brunico workshop su come conservare e ordinare correttamente le foto per il progetto Interreg Lichtbild-Argentovivo.

  • "Sogni in grande": la conferenza stampa

    Si terrà lunedì 16 aprile alle 12, presso la sede di Trentino Film Commission a Format in via Zanella 10/2 a Trento, la presentazione in anteprima del nuovo lavoro della regista Katia Bernardi “Sogni in Grande. Piccole storie di bambine coraggiose”, di GiUMa produzioni, sostenuto da Trentino Film Commission, IDM Film Funding, Film Commission Regione Campania, in collaborazione con le Pari opportunità della Provincia autonoma di Trento, Valore D e la Torino Piemonte Film Commission.

  • Alto Adige: Meno ascolti per la radio, stabile la tv, cresce il web

    Studio ASTAT: in Alto Adige calano gli ascoltatori delle radio, rimane ai livelli del 2012 la TV, in crescita le nuove tecnologie soprattutto fra i giovani.

  • Alpeuregio Summer School, iscrizioni entro il 6 aprile

    Programma formativo sulle istituzioni europee Alpeuregio Summer School a Bruxelles: iscrizioni entro il 6 aprile, 30 posti per giovani laureati

  • Al via la collaborazione tra Volkshochschule Südtirol e le scuole trentine

    Il Dipartimento della Conoscenza, all’interno delle azioni previste dal Piano Trentino Trilingue per la sensibilizzazione e promozione dell’apprendimento della lingua tedesca, ha dato il via ad una serie di incontri rivolti alle scuole secondarie del primo e del secondo grado della Provincia autonoma di Trento, realizzati in collaborazione con la Volkshochschule Südtirol.

  • Trentino trilingue: finanziata la certificazione in tedesco per 1099 studenti.

    1.099 studenti di 17 istituti scolastici sono coloro che per l’anno scolastico 2017/2018 hanno richiesto di poter conseguire la certificazione DSD di tedesco.

  • Oggi pomeriggio il taglio del nastro della kermesse, a Rovereto fino a sabato

    Il Festival delle Lingue, un’occasione di incontro

  • John Peter Sloan: "Vivendo la lingua, la si impara"

    “Niente paura, dagli errori si impara”, questo il messaggio che John Peter Sloan, attore, autore, stand-up comedian ha voluto lanciare ai presenti in occasione dell’inaugurazione del Festival delle Lingue. Un dialogo quanto mai insolito il suo, ricco di verve e umorismo, per spiegare come “delle lingue non bisogna avere timore, bisogna buttarsi e non pensare alla grammatica. In un certo senso bisogna viverle e così facendo le si impara. Dimenticandosi delle barriere che ci si impone a livello mentale”.

  • "Il Festival delle Lingue è un'occasione di incontro per tutte le nostre scuole", così il presidente Rossi all'inaugurazione

    Taglio del nastro ufficiale, oggi pomeriggio, per il Festival delle Lingue, una terza edizione che fino a sabato porterà a Rovereto 130 i docenti, 125 gli esperti e oltre 650 gli studenti per 150 workshop, 60 laboratori in lingua rivolti a bambini e adulti, 4 spettacoli teatrali in lingua.


Condividi:  Facebook google+ twitter