News

Presidente Kompatscher a Vienna per il vertice del Westachse

Il presidente alto atesino Kompatscher oggi, 14 gennaio, a Vienna al vertice presidenti Länder austriaci del cosiddetto asse occidentale. Posizione congiunta su vari temi.

Vertice dei Länder austriaci del Westachse. Arno Kompatscher colloquia con Brigitta Pallauf, presidente Landtag Salisburgo (Foto: USP/Dominik Holzer)
Zoomansicht Vertice dei Länder austriaci del Westachse. Arno Kompatscher colloquia con Brigitta Pallauf, presidente Landtag Salisburgo (Foto: USP/Dominik Holzer)

Il gruppo dei presidenti dei Länder austriaci del Westachse, il cosiddetto asse occidentale, al quale partecipa anche la Provincia di Bolzano, “con l’incontro odierno (14 gennaio) a Vienna ha inteso rivolgere al governo austriaco, un segnale forte della stretta collaborazione in atto e della volontà di partecipare attivamente alle agende politiche nazionali di rilievo” come afferma il presidente della Provincia Arno Kompatscher, presente al vertice.

Sono molti gli interessi congiunti perseguiti dal Westachse in vari ambiti. Ancora una volta è stato sottolineato che si intravvede una risposta alle grandi sfide in un'Europa forte. In seno a questo gruppo d’azione già in passato si sono individuati obiettivi comuni. 

A Vienna il presidente Kompatscher ha voluto porre in evidenza anche l’importanza della collaborazione fra Länder nella prospettiva europea. “Assieme possiamo operare per l’Europa e così contribuire attivamente al suo futuro”, ha affermato.

Al vertice viennese erano presenti oltre al presidente della Provincia, Arno Kompatscher, i Landeshauptmann del Tirolo, Günther Platter, del Vorarlberg, Markus Wallner e la presidente del Landtag del Land del Salisburgo, Brigitta Pallauf, assieme a numerosi rappresentanti del governo austriaco.

SA


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter