News

Dalla Giunta: impugnati provvedimenti dell’Agenzia delle dogane

La Giunta provinciale ha nuovamente impugnato un provvedimento dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, relativo a un posto per dirigente, ravvisando la violazione dello Statuto di autonomia e delle norme di attuazione. Già un anno fa il TAR aveva accolto due ricorsi della Provincia.

Giunta alto atesina impugna provvedimenti dell’Agenzia delle dogane
Zoomansicht Giunta alto atesina impugna provvedimenti dell’Agenzia delle dogane

Nel 2014 la Provincia aveva impugnato il provvedimento dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli che, nel quadro di una riorganizzazione interna, istituiva la Direzione unica interprovinciale delle dogane di Bolzano e di Trento e nel contempo cancellava le due Direzioni provinciali. Il provvedimento era stato impugnato dalla Giunta per violazione dello Statuto di autonomia e delle relative norme di attuazione in riferimento alla sede autonoma di Bolzano. Per lo stesso motivo la Provincia aveva impugnato anche il concorso bandito dall'Agenzia delle dogane per un posto di dirigente nella Direzione interprovinciale per Trento e Bolzano.

Il TAR di Bolzano aveva accolto i ricorsi della Provincia e annullato i provvedimenti dell'Agenzia. Nel frattempo però, nei primi mesi del 2015, la Direzione interprovinciale ha emanato un nuovo provvedimento per dirigente, malgrado il TAR avesse annullato sia quello istitutivo della Direzione interprovinciale delle dogane che il bando di concorso pubblico per dirigente. Oggi la Giunta provinciale ha deciso quindi di impugnare anche questo nuovo provvedimento della Direzione interprovinciale.

pf


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter