Museo della Guerra e Campana dei Caduti Rovereto

In vista della commemorazione dei 100 anni della 1° Guerra Mondiale nel 2014, nel mese di luglio il team dell’Euregio è andato a trovare Camillo Zadra, il direttore del “Museo Storico della Guerra”. Camillo Zadra accompagna i cittadini dell’Euregio attraverso le sale del museo e l’esposizione temporanea che racconta la guerra sul monte Pasubio, e invita a visitare la “Campana dei caduti”.

IL MUSEO STORICO DELLA GUERRA

Il “Museo Storico della Guerra” si trova nel sud della valle dell’Adige del Trentino, a Rovereto, la seconda città più nota dopo Trento. Ha sede in una delle strutture più antiche della citta, il “Castello di Rovereto”, che per sé merita già una visita grazie alla sua storia e ai suoi particolari architettonici. Il museo si occupa della collezione e della conservazione di documenti ed oggetti provenienti soprattutto dalla Prima guerra mondiale, ma non solo, anche dai conflitti coloniali e moderni. In un rifugio antiaereo della Seconda guerra mondiale si possono visitare da maggio a novembre l’esposizione della grande collezione di artiglieria della Prima guerra mondiale.

CAMPANA DEI CADUTI

Vicino al „Museo Storico della Guerra” si raggiunge la „Campana die caduti“. Si trova su una collina della città di Rovereto dalla quale si ha la vista libera sull’intera valle. La Campana fu battezzata con il nome “Maria Dolens” e suona ogni sera per i caduti di tutte le guerre. È un simbolo che vuole ricordare la pace, idea del suo inventore Don Antonio Rossaro, prete roveretano. Fusa a Trento il 30 ottobre 1924 con il bronzo dei cannoni delle 19 nazioni partecipanti al primo conflitto mondiale, la campana fu collocata sul colle di Miravalle il 4 novembre 1965. Da quel giorno emana il suo suono nel segno della pace e della fratellanza di tutti i popoli.  
www.fondazioneoperacampana.it

ULTERIORI INFORMAZIONI

Contatto:

Museo Storico Italiano della Guerra

Via Castelbarco 7

38068 Rovereto

tel. 00039 0464 438100

fax 0039 0464 423410

e-mail: info@museodellaguerra.it, museoguerrarovereto@pec.it

www.museodellaguerra.it

 

Come raggiungerlo:

Il museo si trova nella parte occidentale della città in vicinanza della piazza di Podestà. Chi arriva in macchina, può seguire le indicazioni „Castello“ e “Museo della Guerra”. Chi arriva in treno, raggiunge il castello a piedi dalla stazione in 20 minuti oppure in taxi (servizio taxi presso la stazione).

 

Orari di apertura:

martedì – domenica, ore 10:00 – ore 18:00
luglio, agosto, settembre: sabato + domenica fino alle ore 19:00
chiuso: lunedì, 24, 25, 31 dicembre, 1° gennaio
Esposizione artiglieria: maggio - ottobre

Prezzi:
Intero 7 €
Ridotto 2 € (studenti 6-18 anni)
Banbini sotto i 6 anni 0 €

Si possono prenotare visite giudate per gruppi contattando preliminariamente il museo

Informazioni sulla „Campana dei caduti“:
www.fondazioneoperacampana.it
http://www.visittrentino.it/it/cosa_fare/da_vedere/dettagli/dett/campana-della-pace

 

Link:

http://www.visittrentino.it/it/cosa_fare/da_vedere/dettagli/dett/museo-storico-italiano-della-guerra

http://it.wikipedia.org/wiki/Museo_storico_italiano_della_guerra
http://www.visittrentino.it/it/cosa_fare/sport/dettagli/dett/sentiero-della-pace
http://www.trentinograndeguerra.it/

Bildergalerie

  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Kriegsmuseum Rovereto
  • Friedensglocke Maria Dolens - Campana dei caduti
  • Friedensglocke Maria Dolens - Campana dei Caduti


Condividi:  Facebook google+ twitter