Irene Girkinger

La cultura non conosce confini. Lo dimostra nel suo lavoro quotidiano la nuova intendente di Vereinigte Bühnen Bozen. Irene Girkinger, nativa di Linz in Alta Austria, guida da tre anni la maggiore azienda teatrale dell’Alto Adige – e con successo, come si può vedere. Guardare oltre il proprio naso, fare rete a livello locale e transfrontaliero, abbattere le paure e gettare un ponte tra la popolazione tedesca e quella italiana – così l’intendente Irene Girkinger interpreta il proprio compito di mediazione culturale e quindi anche ai fini dello sviluppo sociale nell’Euregio. Ecco il suo ritratto, prodotto dal team dell'Euregio:

 

 

Irene Girkinger definisce il teatro come "ponte culturale tra gruppi linguistici". Un momento particolarmente importante in tal senso è stato quello rappresentato lo scorso anno dalla manifestazione "Cult.urnacht 10", svoltasi all'insegna del motto: ”Euregio – area culturale3 “. Tra le sue passioni Irene Girkinger cita il teatro per bambini e ragazzi, l’elaborazione di tematiche a sfondo locale e storiche relative al territorio euroregionale e l’incontro tra culture, che lei sente contemporaneamente come arricchimento e sfida.  Inoltre vorrebbe anche approfondire la realtà contemporanea e promuovere l’attività di giovani autori e registi.

Per quanto riguarda il concetto stesso di cultura, è ferma  sostenitrice di un concetto di cultura allargato, e anche di un concetto di arte più ampio. Ritiene che non si può gestire la nostra società in modo elitario, per cui sente la mission di rivolgersi al maggior numero di persone possibili con le più  diverse possibilità, "perchè la cultura dovrebbe essere il credo di tutti".

CONTATTO & ULTERIORI INFORMAZIONI:

Irene Girkinger
Teatro comunale di Bolzano - Vereinigte Bühnen Bozen
Piazza Verdi, 40
I-39100 Bolzano
T +39 0471 065 320
F +39 0471 065 321
info@theater-bozen.it
www.theater-Bozen.it

Curriculum vitae

Nata a Linz (A) nel 1977, Irene Girkinger studia romanistica e management culturale a Salisburgo, Parigi e Vienna. Seguono incarichi professionali al Schauspielhaus di Salisburgo, al teatro Phönix di Linz nonchè alle Salzburger Festspiele. Prima di vincere la gara per il posto di sovraintendente alle Vereinigte Bühnen Bozen nel 2012, copriva il ruolo di direttrice artistica al  Wiener Volkstheater.


Condividi:  Facebook google+ twitter