Festival della gioventù - edizione 2012

Su deliberazione della Giunta del GECT e organizzato dall’Ufficio comune del GECT „EUREGIO Tirolo-Alto Adige-Trentino“, si è tenuto dal 3 al 6 Maggio 2012 il Festival della Gioventù avente come tema “I confini che ci uniscono”.

Hanno partecipato 120 studentesse e studenti, soprattutto appartenenti alle Consulte degli studenti, provenienti dai tre territori dell’Euroregione. I partner coordinati dall’Ufficio comune dell’Euregio erano le istituzioni scolastiche ed i rappresentanti delle Consulte scolastiche che hanno contribuito a preparare e realizzare il Festival in collaborazione con l’Ufficio comune dell’Euregio ponendo il focus sull’idea della cooperazione transfrontaliera.

Il Festival si è aperto il 3 Maggio 2012 a Innsbruck con una serata di saluti presso la Villa Blanka in presenza dell’Assessore all’istruzione del Land Tirolo Dott.ssa Beate Palfrader e del Presidente del Consiglio scolastico provinciale tirolese Dott. Hans Lintner.

Durante le mattinate delle tre giornate successive a Innsbruck, Bolzano e Trento, erano in programma delle sedute di lavoro intense con interventi e lavori di gruppo. I pomeriggi e le serate erano dedicati alla cultura e al divertimento. A Innsbruck i giovani si sono confrontati con il tema “integrazione” (approfondendo la tematica in mini-gruppi sui sotto-temi “integrazione e scuola”, “integrazione e mercato di lavoro”, “integrazione e società” nonché “integrazione e identità”).

Il Presidente del GECT Dott. Luis Durnwalder ha salutato i giovani a Bolzano. Durante la mattina i giovani hanno lavorato sul tema “Europa: un’opportunità per i giovani oltre i confini” (approfondendo la tematica in mini-gruppi sui sotto-temi “Cittadinanza attiva in Europa: quale modello? Quale formazione?”; “ Turismo didattico e scambi interculturali: un’opportunità europea per promuovere il diritto allo studio”; “Ricerca e sviluppo sostenibile: quali le proposte dei giovani nel settore pubblico e privato della ricerca”; “Europa, giovani e volontariato”).

L’ultima giornata a Trento è stata dedicata all’incontro con il Presidente della Provincia autonoma di Trento Lorenzo Dellai ed al tema „Storie di confine“. Inoltre i giovani hanno riassunto in mini-gruppi i temi trattati durante le giornate precedenti identificando un tema per un eventuale Festival dei Giovani dell’Euregio nel 2013 e/o per un progetto euroregionale. La maggior parte dei partecipanti si è espressa a favore delle tematiche „integrazione“ e „conoscersi nelle diverse realtà – sapere di più dall’altro nell’Euroregione“.

Il programma culturale a Innsbruck comprendeva la visita del “TIROL PANORAMA” a Bergisel, a Bolzano la visita del Museo d’Arte Moderna e Contemporanea MUSEION e del Museo Archeologico dell’Alto Adige (20 anni di Ötzi) ed in Trentino il concerto "UPLOAD" presso la piazzetta del MART di Rovereto in presenza dell’Assessore alla Cultura della Provincia autonoma di Trento, Franco Panizza.

Inizio pagina

Galleria fotografica

  • Gruppe
  • Pallfrader - Lintner
  • Jugendliche
  • Durnwalder
  • Kostner - Dellai


Condividi:  Facebook google+ twitter