Prestazioni in ambito familiare: un indicatore transfrontaliero

Lavorare all’interno degli stati membri dell’UE e cioè al di là dei confini della propria residenza è una realtà e possibilità vissuta. Fatto noto frequentemente anche nell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino. Quali sono però le possibilità previste riguardanti il lavoro transfrontaliero e le prestazioni familiari come per esempio l’assegno per figli o il congedo di maternità o parentale? Quale Stato può assegnare tali prestazioni? Per chiarire queste domande e per approfondire il tema parliamo con il Dott. Domenico Rief, Dirigente del Servizio Europeo della Camera di Lavoro del Tirolo.

 

Contatto: Dott. Domenico Rief LL.M.
Europareferat
Kammer für Arbeiter und Angestellte für Tirol
Maximilianstraße 7, A-6010 Innsbruck
Tel.: +43/512/5340-1455, Fax: +43/512/5340-1459
domenico.rief@ak-tirol.com, www.ak-tirol.com


Condividi:  Facebook google+ twitter