Il GECT nel contesto europeo

La politologa e ricercatrice all'Istituto sui diritti delle minoranze all'Accademia Europea di Bolzano, la Dott.ssa Alice Engl, nel suo recente lavoro di ricerca ha comparato il GECT Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino con altre euroregioni transfrontaliere in Europa - ecco i suoi risultati.

Domanda 1) Qual'è l'obiettivo del suo lavoro di ricerca sull'Euregio?  

Domanda 2) Con quali altre Regioni europee di confine Lei compare il nostro GECT?

Domanda 3) A confronto con altre Euroregioni come vede il nostro Euregio?

Domanda 4) Che potenzialità ci sono per un ulteriore sviluppo del GECT?

Domanda 5) Che potenzialità ci sono per un ulteriore sviluppo del GECT?

 

Dal 2006 la Dott.ssa Alice Engl è occupata come ricercatrice presso l'Istituto sui Diritti delle Minoranze dell'Accademia Europea di Bolzano. Ha studiato scienze politiche presso l’Universitá di Innsbruck e ha completato un corso post-laurea di studi europei presso l’Università di Vienna. 
Nel 2006 ha lavorato presso il Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d’Europa ed è un membro del direttivo della Società di Scienza Politiche dell'Alto Adige. Le sue ricerche e pubblicazioni si concentrano prevalentemente sulla tutela delle minoranze in Europa e la cooperazione transfrontaliera tra comuni e regioni. Nella classifica del concorso “Euregio premio giovani ricercatori 2014” che è stato recentemente conferito nell’ambito della Giornata del Tirolo del Forum Europeo di Alpbach, Alice Engl si è classificata al secondo posto.

CONTATTO & ULTERIORI INFORMAZIONI:

Senior Researcher
Alice Engl, Ph.D.
Istituto per il diritto delle minoranze/EURAC
Viale Druso, 1
I-39100 Bolzano 
Tel: +39 0471 055 220
Fax: +39 0471 055 299
E-Mail: alice.engl@eurac.edu

>> Indicazione nuova pubblicazione: "Functional and more? New potential for the European grouping of territorial cooperation – EGTC" by Alice Engl e Carolin Zwilling

>> Ulteriori Pubblicazioni 


Condividi:  Facebook google+ twitter