Notte della Cultura 10: Euregio-Spazio Cultura³

La decima edizione della  "Cult.urnacht 10", svoltasi il 15 novembre 2014 al teatro comunale di Bolzano, è stata sottoposta la tema "Euregio-Spazio Cultura³" e  si è proposta come manifestazione di carattere non solo locale, ma transfrontaliera e aperta alle lingue dell'euregio e a diversi generi artistici. L'iniziativa si è dunque posta come obiettivo quello di aprire un confronto fra le tre province dell'Euregio in tema di cultura.

Oltre 300 persone hanno partecipato sabato sera al Teatro Comunale di Bolzano a "Cult.urnacht", decima edizione dell'iniziativa dedicata alla cultura locale. La manifestazione alla quale ha partecipato anche l'assessore altoatesino Philipp Achammer, per la prima volta ha aperto le porte ad artisti e operatori delle tre province dell'Euregio.

>> Ecco il video:

A dimostrare che per la prima volta "Cult.urnacht" si è proposta come manifestazione di carattere non solo locale, le danze sono state aperte dal gruppo rap altoatesino "Hommies for Life" e dal cantante trentino Francesco Camin. L'iniziativa, frutto della collaborazione fra Vereinigten Bühnen Bozen, Rai Südtirol, Comune di Bolzano, Fondazione Cassa di Risparmio, Provincia di Bolzano e GECT Tirolo-Alto Adige-Trentino, si è dunque posta come obiettivo quello di aprire un confronto fra le tre province dell'Euregio in tema di cultura.

 Anche l'assessore Philipp Achammer ha partecipato alla decima edizione di Cult.urnacht

"Con Cult.urnacht e con molti altri progetti in cantiere - ha sottolineato l'assessore Philipp Achammer - vogliamo stimolare l'apertura dei nostri orizzonti culturali sfruttando le potenzialità, anche in termini di reti ed eventi comuni, offerte dalla collaborazione fra Tirolo, Alto Adige e Trentino. Proprio in un settore come quello della cultura, gettare uno sguardo interessato al di là dei propri confini rappresenta un aspetto non solo positivo, ma addirittura irrinunciabile".

Birgit Oberkofler dell'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino e Rudolf Godesar dell'Euregio Maas-Rhein hanno presentato le loro iniziative culturali transfrontaliere


Condividi:  Facebook google+ twitter