Protocollo d'intesa nell'ambito della coesione sociale e della convivenza

Con la firma, da parte degli Assessori competenti delle tre province in data 3 Novembre 2011 del protocollo d'intesa per il confronto e la cooperazione transfrontaliera su politiche interculturali, si è concretizzato l'obiettivo di avviare una collaborazione congiunta e transfrontaliera nell'ambito dell'integrazione ed immigrazione a livello istituzionale per offrire al terzo settore delle possibilità e proposte innovative e nuove di cooperazione per associazioni e unioni che agiscono in tale settore.

È prevista dal protocollo d'intesa la realizzazione di un convegno congiunto organizzato annualmente e a rotazione nelle tre province e pertanto, come già per il 2012, quando il convegno si è tenuto nel Trentino, il relativo gruppo di lavoro individua anno per anno luogo, data e tematica per lo svolgimento di tale convegno. Esso si dovrà rivolgere alle organizzazioni non governative, associazioni e gruppi che si occupano di tematiche legate all'immigrazione.

 


Condividi:  Facebook google+ twitter