La partecipazione dei cittadini nell'Euregio

Il professore all'Università di Innsbruck, Günther Pallaver, è un politologo, storico e giornalista italiano con radici altoatesini. Su nostra richiesta mette luce sullo stato attuale della partecipazione dei cittadini ossia democrazia diretta nei tre territori dell'Euregio e tenta una previsione del suo sviluppo per il futuro.

Per democrazia partecipativa si intende un modello in cui la partecipazione è assunta quale metodo di governo della cosa pubblica, in base a criteri di inclusione, collaborazione e stabilità del confronto fra istituzioni e società civile: in particolare essa si configura come un’interazione entro procedure pubbliche (amministrative, normative, di controllo) fra società e istituzioni, che mira, mediante forme collaborative di gestione dei conflitti, a produrre di volta in volta un risultato unitario in funzione del miglior perseguimento dell’interesse generale (De Toffol, Valastro: Dizioniario di democrazia partecipativa, 2012). 

Domanda 1) Secondo Lei, quale importanza assume la partecipazione dei cittadini in generale?

Domanda 2) Esistono differenze nei sistemi di partecipazione dei cittadini nei tre territori dell'Euregio?

Domanda 3) Che valore aggiunto comporta la partecipazione dei cittadini nell'Euregio?

Domanda 4) Quali prospettive vede a livello di Euregio per la partecipazione dei cittadini?

Domanda 5) Quali strumenti si prestano secondo Lei per favorire la partecipazione dei cittadini?

Domanda 6) È possibile e auspicabile adattare giruidicamente i diversi sistemi esistenti nell'Euregio?

Domanda 7) A che punto sarà la partecipazione dei cittadini nell'Euregio fra 5 anni?

CONTATTO & ULTERIORI INFORMAZIONI:

Prof. univ. DDr. Günther Pallaver

Università di Innsbruck
Istituto di Scienze Politiche
Universitätsstrasse 15
A-6020 Innsbruck

Tel.: +43 (0) 512 507 - 7055
Fax: +43 (0) 512 507 - 2849

guenther.pallaver@uibk.ac.at

Orario di ricevimento: Martedì ore 12.30 - 13 o dietro accordo stabilito

>> Curriculum vitae et studiorum

Obiettivi e priorità di ricerca nonchè pubblicazioni:

>> Campi di ricerca: Comparazione di sistemi politici, comunicazione politica, federalismo, minorità etniche (con priorità Alto Adige) nonchè partiti (etno)regionali.

>> Pubblicazioni


Condividi:  Facebook google+ twitter